Temple Grandin: il cervello autistico (conferenza sottotitolata)

Conferenza di un’ora di Temple Grandin sull’autismo, del periodo in cui aveva appena pubblicato “Il cervello autistico”. Temple è una scenziata con autismo di cui abbiamo parlato spesso in questo blog. Abbiamo anche postato degli spezzoni tratti dal film a lei dedicato. Per chi non la conoscesse, è un esempio per tutte le persone con autismo e non. Ha vinto le sue difficoltà ed è impegnata da anni a diffondere le conoscenze sull’autismo. È la dimostrazione vivente di come possano raggiungere grandi obiettivi se sono motivati a fare cose stimolanti con l’aiuto di un mentore, degli insegnanti, della famiglia, attraverso dei metodi corretti e condivisi. Non tutti – ovviamente – possono raggiungere i livelli di Temple Grandin, ma ognuno può fare grandi progressi in base alle proprie potenzialità. Ascoltiamo i suoi consigli e le diverse strategie rivolte alle persone nella parte alta dello spettro e ai casi di autismo ‘severo’. In questa conferenza, una delle tante che tiene in tutto il mondo, sottolinea l’importanza di puntare sui punti di forza dei bambini, dell’intervento precoce e del mentoring. Un’altra cosa importante, dice Temple, è: fare le cose, spingere i ragazzi a fare ciò che fanno meglio e cercare dei lavori per stimolarli ad apprendere e migliorare le loro competenze.
Continue reading “Temple Grandin: il cervello autistico (conferenza sottotitolata)”

Autismo: comunicazione e linguaggio nei bambini (L.Todone)

Ringrazio la prof.ssa Anna Finamore per averci segnalato questo interessante video sulla comunicazione e il linguaggio nei bambini con autismo con il dott. L. Todone, analista del comportamento BCBA. Il video è tratto dal seminario Autismo a scuola del 5 marzo 2012.

Daniela Lucangeli in pillole

Abbiamo già postato altri video della dott.ssa Daniela Lucangeli. Questa volta ne scegliamo alcuni di breve durata tratti dalla sua pagina ufficiale di Facebook. Ottimo il lavoro che sta svolgendo per divulgare le nuove conoscenze sul funzionamento del cervello che interessano direttamente la didattica e, in particolare, le conoscenze sull’influenza sul ruolo delle emozioni nell’apprendimento. Queste conoscenze evidenziano la responsabilità dell’insegnante e come sia importante evitare molti di quei comportamenti che in passato venivano visti come normali e quasi necessari da parte dei docenti. Ascoltiamo attraverso le sue parole questi concetti.

Continue reading “Daniela Lucangeli in pillole”

Le giornate del CTS “Autismo in rete” – 1° giugno

Locandina dell’incontro

Presso il CTi “Ancel Keys” di Castelnuovo Cilento, il giorno 1/6/2017, dalle 16 alle 19, si è svolto l’incontro “Autismo in rete” a cura del CTS “Calcedonia” di Salerno. All’incontro hanno partecipato la prof.ssa Mirella Amato, D.S. del “Calcedonia”, la prof.ssa Maria Masella, D.S. dell’IIS “Ancel Keys, i docenti esperti dello Sportello autismo del CTS (prof.ssa Angelamaria Amendola, prof.ssa Aurora Cicalese, prof.ssa Carmen Matta, prof.ssa Erminia Salzano, prof.ssa Giovanna Dimita, prof. Giovanni Gatto e prof. Massimo Di Lascio) e la psicologa Rosaria Benincasa. Alla tavola rotonda sono stati invitati i docenti curricolari della rete di scuole del nostro CTI, per diffondere le conoscenze sull’autismo e aumentare la sensibilità verso le problematiche che possono verificarsi a scuola con gli alunni con autismo. Continue reading “Le giornate del CTS “Autismo in rete” – 1° giugno”

Incontro sull’autismo col prof. Frolli al corso per referenti di sostegno dell’IIS “Ancel Keys”

Il giorno 31 maggio ospitiamo il prof. Alessandro Frolli, Università degli Studi Internazionali di Roma – Direttore Master ABA I e II livello. È anche coordinatore scientifico del progetto del MIUR “Scuole in rete per l’autismo”. Questo progetto prevede l’attivazione di sportelli autismo in diverse province, compresa la nostra. Anche L’IIS “Ancel Keys” dovrebbe diventare uno di questi sportelli (la nostra scuola ha creato un blog dedicato all’autismo e al futuro sportello), in stretta collaborazione con quello che sta per essere attivato a Salerno (il primo giugno lo sportello di Salerno sarà ospite della nostra scuola). Il nostro Istituto, in collaborazione con l’IC “Dante Alighieri” di Sapri, ha realizzato un incontro sull’autismo con il prof. Frolli il 10 maggio scorso a Sapri. Siamo lieti di incontrarlo nuovamente – per il corso per referenti di sostegno – il 31 maggio a Castelnuovo Cilento, per poter discutere del tema dell’autismo, di fronte ad un pubblico fatto di docenti di sostegno. Si tratta di un argomento di grande interesse per tutti e per i docenti in particolare, perché il numero di alunni con autismo è cresciuto molto negli ultimi anni (ed è in costante aumento) e sono stati fatti molti passi in avanti nella conoscenza delle strategie efficaci in ambito didattico educativo. I ragazzi con autismo hanno bisogno di strategie particolari, perché ognuno di loro è diverso, come tutti, ma anche perché la loro interazione con gli altri è completamente diversa da quella degli altri bambini. Molte delle strategie valide per loro, comunque, sono valide anche per altri ragazzi con altre caratteristiche, con gli opportuni adattamenti.

Incontro a Sapri: “Strategie didattiche ed educative per bambini con autismo”